Recitar Cantando per Patrimonio in Scena

Locandina_23_novembre_page-0001

RECITAR CANTANDO: da Monteverdi a Händel con i solisti dell’Accademia d’Arte Lirica di Osimo alla Pinacoteca Civica di Ascoli Piceno.

Uno sguardo sulla musica vocale del Seicento e del Settecento in un programma che spazia da Monteverdi a Händel: “Recitar cantando” è il titolo del concerto che è programmato presso la Pinacoteca Civica di Ascoli Piceno, sabato 23 Novembre alle ore 17.30.
Georgia Conzato, Anastasiia Demchenko, Altuģan Űnal e Pavlo Vanzhula, allievi della storica istituzione osimana, con il clavicembalista Riccardo Lorenzetti, saranno impegnati in madrigali di Monteverdi, Giulio Caccini e Barbara Strozzi, arie e cantate di compositori del XVII secolo - Giovanni Battista Martini, Giordani e Händel - che narrano di amori, battaglie, rivalità e gelosie. Gli artisti dell’Accademia osimana provengono da quattro diverse nazionalità: Italia, Russia, Turchia e Ucraina.
Il concerto si inserisce nelle manifestazioni del progetto Patrimonio in scena - Per la diffusione dello spettacolo dal vivo negli Istituti Culturali delle Marche, promosso dal Consorzio Marche Spettacolo: frutto dell'approfondimento della collaborazione tra lo spettacolo dal vivo e le altre istituzioni culturali della regione, a partire da musei, archivi e biblioteche, l’iniziativa prevede dodici appuntamenti aperti al pubblico, in dodici Istituti culturali diffusi su tutto il territorio regionale, da maggio sino a dicembre 2019.

comments powered by Disqus