Bando Movin'Up 2020

Movinup-bando-giovani-artisti-650x250_scale_600x300

Il MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI E PER IL TURISMO - Direzione Generale Spettacolo e GAI - Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani insieme con la Regione Puglia, per il tramite del Teatro Pubblico Pugliese - Consorzio Regionale per le Arti e la Cultura, e GA/ER Associazione Giovani Artisti dell’Emilia-Romagna promuovono il concorso dedicato all’Area Spettacolo e Arti Performative Movin'Up 2020, per favorire la mobilità artistica giovanile a livello internazionale.

Movin’Up giunge così alla sua XXI edizione, promuovendo i seguenti obiettivi fondamentali:

  • favorire la partecipazione di giovani creativi e a qualificati programmi di formazione, workshop, produzione, residenza artistica organizzati da istituzioni estere che offrano reali opportunità di crescita professionale

  • supportare i processi creativi e/o produttivi più interessanti dal punto di vista dell’innovazione, della multidisciplinarietà e del confronto internazionale

  • promuovere il lavoro degli artisti e delle artiste italiani in ambito internazionale attraverso reali occasioni di visibilità e di rappresentazione della loro attività

I due focus del progetto 2020:
▪ FOCUS TERRITORIALE REGIONE EMILIA ROMAGNA Euro 7.500
▪ FOCUS INTERNAZIONALE MACROREGIONE ADRIATICO-IONICA Euro 7.500


Requisiti di ammissione Il concorso si rivolge ad artisti e le artiste dello Spettacolo e delle Arti Performative , che rispondono ai seguenti requisiti:
- età compresa tra i 18 e i 35 anni compiuti (ovvero che non abbiano ancora compiuto il 36° anno di età) alla data di scadenza del presente Bando – nel caso di gruppi, tutti i componenti candidati devono rispettare il criterio anagrafico rientrando nella fascia d'età indicata;
- nazionalità italiana o residenza in Italia da almeno 1 anno alla data di presentazione della domanda (da autocertificarsi in fase di candidatura) – nel caso di gruppi, tutti i componenti candidati devono rispettare il criterio di nazionalità/residenza rientrando nella fascia d'età indicata.

La domanda di partecipazione deve essere presentata direttamente dall’artista o, in caso di gruppo, da uno dei componenti quale referente; tutti gli artisti e le artiste richiedenti un contributo economico a copertura delle spese (singoli o in gruppo) devono possedere i requisiti di ammissione sopra elencati e compilare la sezione anagrafica dell’application form.

La candidatura può essere presentata per progetti riguardanti i seguenti ambiti di attività:
1. residenza e/o produzione, co-produzione;
2. circuitazione/tourneée;
3. formazione;
4. promozione;


Sessione Unica di candidatura per l'edizione 2020 – scadenza mercoledì 11 marzo 2020 ore 12.00 (ora italiana)
Verranno prese in considerazione le domande per le attività all’estero con inizio compreso tra il 1° luglio 2019 e il 30 giugno 2020.

Le candidature potranno essere inviate a partire da mercoledì 29 gennaio 2020.

Per maggiori informazioni e per partecipare si rimanda al sito GAI - Giovani Artisti Italiani

comments powered by Disqus