AL PORTO ANTICO DI ANCONA, “LEGGO UNA MAREA”

Leggo_una_marea_2

Ogni venerdì del mese di giugno, letture animate per bambini promosse dall’Autorità di Sistema Portuale dell’Adriatico Centrale e realizzato in collaborazione con Marche Teatro -Teatro del Canguro


Venerdì 4 giugno alle ore 18,30 al Porto Antico di Ancona, sulla banchina San Francesco, oltre la Fontana dei due soli, primo appuntamento di “Leggo una marea”, letture animate per bambini, promosso dall’Autorità di Sistema Portuale dell’Adriatico Centrale e realizzato in collaborazione con Marche Teatro -Teatro del Canguro.

Gli incontri, con i racconti ispirati al mare, ai porti, ed in generale alla cultura del mare, proseguiranno negli altri venerdì del mese di giugno e rappresenteranno un’irripetibile occasione per ascoltare, con lo sguardo rivolto verso il mare ed il porto, storie di barche, di pesci, di onde e di vento. Le letture sono dedicate ai bambini a partire dai tre anni che potranno ascoltare, seduti su cuscini colorati, alcuni testi di vari autori specializzati per l’infanzia ed altri creati dal Teatro del Canguro appositamente per questa occasione. In alcune storie le due attrici si aiuteranno con oggetti, pupazzi e figure, così da rendere più “animata” e più viva l’attenzione. Ogni venerdì la lettura presenterà un programma differente in modo che, chi lo vorrà, potrà ritornare più di una volta ad ascoltare le storie.

L’intento dell’Autorità Portuale è favorire con questa iniziativa una buona occasione per avvicinare i bambini della città ad un luogo suggestivo, ricco di storia, inserito in un contesto dove convivono attività produttive, flussi turistici, scambi di ogni natura e di differenti culture. La risistemazione di questa parte del porto ha infatti ricreato quell’abitudine, già presente nell’Ancona di tanti anni fa, di sentire lo scalo dorico come la naturale prosecuzione della città.

Inoltre, su iniziativa della Biblioteca Comunale per ragazzi Benincasa Novelli, sarà presente nei pressi dell’area destinata alle letture il “Bicilibro” dell’ ”Acchiappasogni Teatro” per il prestito librario itinerante, così che i bambini che lo vorranno potranno ritornare a casa dopo la lettura con un libro che in qualche misura potrà proseguire i racconti ascoltati.

Leggo una marea” è ad ingresso libero per piccoli e grandi. La manifestazione è organizzata nel rispetto del protocollo Covid-19. Prenotazione obbligatoria. Il numero di posti è limitato e sarà necessario compilare l’autocertificazione.

Per informazioni e prenotazioni tel. 071 82805 info@teatrodelcanguro.it

comments powered by Disqus