Proseguono le attività di B.Art: 4 progetti creativi per 4 imprese del territorio

_dsc1304

(in foto: progetto Rovine Circolari - Isabella Carloni per Reschini srl)

Continuano le attività di B.Art - Business & Art per la fertilizzazione d’impresa nelle Marche, progetto coordinato dal Consorzio Marche Spettacolo e cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo – POR FESR 2014/2020, nel quale il mondo aziendale incontra le arti performative.

B.Art mette in campo azioni volte a stimolare i processi organizzativi interni e migliorare la competitività delle imprese tramite la contaminazione con lo spettacolo dal vivo, grazie a progetti di interventi artistici ideati dai nostri Consorziati secondo i bisogni delle aziende del territorio.

Quattro sono le collaborazioni attualmente in corso:

  • Orchestra Sinfonica G. Rossini per OMCE spa
    Progetto di formazione dei dipendenti su musica, canto ed interpretazione, al fine di valorizzare i prodotti dell'azienda OMCE trasformandoli in strumenti a percussione e dando vita ad una performance dal vivo. Nell’esecuzione finale, i dipendenti dell’azienda saranno affiancati agli strumentisti dell’Orchestra Sinfonica G. Rossini, che per questo progetto saranno 20.
  • Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata per Soluzioni srl
    Progetto iniziato con laboratori teatrali in azienda sull'importanza della sicurezza rivolti ai dipendenti e ai loro figli, che intrecciano storie personali con la storia dell'impresa. Terminato il 24/09/2021 con l’evento PLAY SICUREZZA DAY, aperto ad aziende di vario tipo interessate all’argomento, in modalità corso di formazione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. L’evento è stato strutturato in due momenti:
    1) GIOCO DA TAVOLO
    2) ATTORE-SPETTATORE DELLA SICUREZZA, Teatro Forum pensato per creare una modalità più partecipativa e trasformativa nelle persone, al fine di stimolare l’attenzione sul topic della sicurezza in azienda.
  • Rovine Circolari - Isabella Carloni per Reschini srl
    Attività di team building suddivisa in quattro incontri con impiegati e operai dell’azienda, al fine di sviluppare un'opera audiovisiva che trasmetta, sotto forma di storia/racconto, i valori, le qualità e l'esperienza dell'azienda, portando innovazione. Gli incontri si sono conclusi a luglio. Hanno ora inizio le riprese del video artistico che proseguiranno per tutto il mese di ottobre.
  • Associazione Malte e Orchestra Sinfonica G. Rossini per Reschini srl
    Performance nata dalla co-ideazione di due enti consorziati: un connubio di musica e drammaturgia, dove i suoni e i rumori dei macchinari si uniscono agli scritti sulla vita di fabbrica da Volponi a Primo Levi, passando per Olivetti. L'obiettivo del progetto è di promuovere la storia, i protagonisti e l’anima dell’azienda conferendo valore aggiunto al percorso intrapreso attraverso i riferimenti culturali che hanno saputo raccontare la transizione dall’epoca contadina a quella industriale. I lavori termineranno il 12/11/2021 con un evento finale (possibile apertura al pubblico esterno).

Maggiori informazioni sui risultati di tali interventi seguiranno a breve.


Una quinta progettualità è in arrivo!

È in fase di progettazione la collaborazione tra l’azienda vinicola Tenuta Carlini e l’associazione musicale Appassionata. L’obiettivo di tale progettazione sarà di creare un filo conduttore tra produzione musicale e industriale, così da elevare il concetto di produzione insignendola di valore artistico. I dipendenti e il pubblico che interverrà riusciranno a percepire l’importanza del ruolo di ogni singolo all’interno dell’azienda, come unione di singole entità/realtà il cui lavoro contribuisce a dare forma e suono all’architettura aziendale. L’invitato all’evento sarà guidato in un percorso in itinere all’interno dell’azienda, per conoscere tutte le fasi del processo industriale, dall’ideazione, alla creazione del prodotto. L’idea alla base del progetto è di paragonare ogni tappa del ciclo di produzione industriale alle fasi di realizzazione di una composizione musicale.

Continuate a seguirci per rimanere aggiornati sugli sviluppi.


Per approfondimenti su B.Art e sulle collaborazioni realizzate in passato, vai su: www.bartmarche.it

comments powered by Disqus