SOSTEGNO DEI LAVORATORI DELLO SPETTACOLO DAL VIVO DM 2.11.21

Mibac

A seguito della pubblicazione da parte del Ministero della Cultura dell’AVVISO PUBBLICO Relativo al DM novembre 2021, rep. n. 388 dal 1° dicembre e fino al 16 dicembre 2021 i lavoratori dello spettacolo dal vivo quali attori, cantanti, danzatori, professori d’orchestra, artisti del coro, artisti circensi, altri artisti e maestranze iscritti al Fondo pensioni lavoratori dello spettacolo potranno presentare domanda di sostegno se sono in possesso dei seguenti requisiti:

  1. essere residenti in Italia
  2. essere iscritti al Fondo pensioni lavoratori dello spettacolo;
  3. nell’anno 2019 avere un reddito inferiore a 50.000 €;
  4. negli anni 2018 e 2019 avere un numero medio di giornate lavorative, accreditate al Fondo pensioni dei lavoratori dello spettacolo, pari ad almeno 7 giornate;
  5. nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2021 e il 31 ottobre 2021 avere un numero di giornate lavorative accreditate al Fondo pensioni lavoratori dello spettacolo, inferiore per almeno il 30 per cento rispetto alla media delle giornate lavorative per attività di spettacolo dal vivo effettuate nel periodo dal 1° gennaio al 31 ottobre negli anni 2018 e 2019.

Nella domanda, i soggetti interessati riportano, con autocertificazione ai sensi del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445:

a) il possesso dei requisiti di cui agli articoli 1 e 2 del presente Avviso;
b) le giornate lavorative effettuate per la realizzazione di spettacoli dal vivo nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2021 e il 31 ottobre 2021, come risultanti dai relativi versamenti contributivi al Fondo pensioni lavoratori dello spettacolo;
c) le giornate lavorative effettuate per la realizzazione di spettacoli dal vivo nel periodo compreso tra il 1° gennaio e il 31 ottobre nel 2018 e nel 2019, come risultanti dai relativi versamenti contributivi Fondo pensioni lavoratori dello spettacolo e il valore medio risultante. La domanda dovrà recare nell’apposita sezione, il numero di IBAN intestato al soggetto richiedente.

Le risorse verranno ripartite, fino ad un massimo di € 4.000,00 per beneficiario, tra tutti i richiedenti il contributo.

Ai fini dell’accesso al contributo, la domanda deve essere presentata, pena l’esclusione, entro le ore 16:00 del 16 dicembre 2021, firmata dal soggetto interessato, con up-load di copia del documento di riconoscimento, utilizzando questo link:

https://www.dos.beniculturali.it/login.php

Le credenziali di accesso alla piattaforma Fusonline per chi non si è mai iscritto saranno rilasciate al momento della registrazione nella piattaforma.

Per INFO DURANTE LA FASE DI CARICAMENTO DELLA DOMANDA è possibile richiedere informazioni SCRIVENDO ESCLUSIVAMENTE ai seguenti indirizzi e-mail:
scritturatispettacolodalvivo@beniculturali.it

Avviso pubblico bando lavoratori dello spettacolo

Fonte: Doc, l'arte si fa valore

comments powered by Disqus