Tutte le news di Rossini Opera Festival

  • MESTIERI DEL PALCOSCENICO: ATTIVATO UN CORSO PER ATTREZZISTI DI SCENA

    Thumbnail_230125confstampa
    Il Rossini Opera Festival, in collaborazione con Co.meta srl e Regione Marche, organizza un nuovo corso gratuito di formazione professionale per Attrezzista di scena, rivolto a 14 partecipanti occupati e disoccupati che abbiano assolto l’obbligo formativo, che siano maggiorenni e residenti e/o domiciliati nella Regione Marche.
  • ROF 2023 Gennaio

    Thumbnail_immagine_2023-01-02_102633
    La 44esima edizione del Rossini Opera Festival si terrà a Pesaro dall’11 al 23 agosto 2023. Il programma prevede due nuove produzioni (Eduardo e Cristina e Adelaide di Borgogna), la ripresa di Aureliano in Palmira, Il viaggio a Reims dell’Accademia Rossiniana, due Cantate (quella per Pio IX e quella, non rossiniana, in morte di Maria Malibran), cinque concerti e la Petite messe solennelle. Qui il link al programma.
  • MAGAZZINI ROSSINI

    Thumbnail_230101magazzini
    Nell’ambito del programma delle attività di Pesaro Capitale italiana della Cultura 2024, il ROF sta lavorando ad un progetto ideato per l’occasione dal titolo Magazzini Rossini. Il Rossini Opera Festival aprirà i suoi laboratori alla creatività diffusa aggiungendo nuovi ambiti di contatto con la città attraverso linguaggi diversi da quello musicale. Il progetto attiverà partnership con le diverse associazioni locali impegnate nel tema del riciclo e del riutilizzo di materiali.
  • ROF - LAVORA CON NOI!

    Thumbnail_gwen-king-m3th3riq9-w-unsplash
    PERSONALE
  • ECCO IL PROGRAMMA DEL FESTIVAL 2023 - Spicca la prima esecuzione moderna di Eduardo e Cristina, 39esima opera del catalogo operistico rossiniano

    Thumbnail_rof_2023_manifesto_ritratto
    La 44esima edizione del Rossini Opera Festival si terrà a Pesaro dall’11 al 23 agosto 2023. Il programma prevede due nuove produzioni (Eduardo e Cristina e Adelaide di Borgogna), la ripresa di Aureliano in Palmira, Il viaggio a Reims dell’Accademia Rossiniana, due Cantate (quella per Pio IX e quella, non rossiniana, in morte di Maria Malibran), cinque concerti e la Petite messe solennelle.