Tutte le news di Musicultura

  • Avviso importante per gli spettatori di “Mediterraneo: le radici di un mito” con Mario Tozzi & Enzo Favata

    Thumbnail_1569570846
    Si avvisano tutti i titolari di un biglietto per lo spettacolo “Mediterraneo: le radici di un mito” con Mario Tozzi & Enzo Favata, in programma per Lunaria 2020, che le avverse condizioni meteorologiche non hanno consentito il regolare allestimento dell’Orto sul Colle dell’Infinito.
  • Annunciati gli ospiti de La Controra di Musicultura 2020

    Thumbnail_controra_3-1000x640
    Cresce l’attesa per le due serate finali di spettacolo di Musicultura 2020, in programma il 28 e 29 agosto allo Sferisterio di Macerata. Ma i due show sono solo una “porzione”, se pur rilevante, di un “menù” molto più ampio. L’atto conclusivo della XXXI edizione della manifestazione accenderà la città intera e lo farà per l’intera settimana che va dal 24 al 29 agosto. A confermarlo, e a scoprire in che modo, arrivano oggi i nomi degli ospiti ed i contenuti della Controra – la sezione del festival che si snoda tra cortili e piazze del centro storico cittadino e che rappresenta ormai un must per il pubblico – presentati dagli organizzatori in una conferenza stampa.
  • Musicultura sbarca su Rai 2. Agli ospiti si aggiunge anche Massimo Ranieri

    Thumbnail_massimo-ranieri-653x367-1
    Le telecamere di Rai 2 completano sul fronte televisivo il ricco quadro di partnership crossmediali, targate Rai, di Musicultura.
  • Annunciati i nomi dei vincitori di Musicultura 2020

    Thumbnail_musicultura-2020-i-vincitori
    Blindur, Fabio Curto, Hanami, H.e.r., I miei migliori complimenti, La Zero, Miele, Senna. Dal 20 luglio tornano in onda su Rai Radio
  • Sferisterio 2020

    Thumbnail_sferisterio-hero-1
    L’Arena Sferisterio di Macerata, uno dei luoghi più suggestivi d’Italia per lo spettacolo dal vivo all’aperto, accoglie le serate conclusive del festival nei giorni di venerdì 28 e sabato 29 agosto. Gli otto vincitori del concorso divideranno il palco con Tosca, Asaf Avidan, Salvador Sobral, Francesco Bianconi, BandaKadabra.