Tutte le news di Fondazione G. Rossini

  • MOSTRA ZELMIRA 1822 - 2022

    Thumbnail_cartolina-zelmira-t
    Per il settimo anno consecutivo la città di Pesaro dedica una mostra all’opera di Rossini che compie duecento anni, organizzata dalla Fondazione Rossini; quest’anno la protagonista è “Zelmira 1822 - 2022” visitabile dal 10 agosto a Casa Rossini e Museo Nazionale Rossini. Un'occasione per ripercorrere l’itinerario dell’opera attraverso l’Europa, dal debutto napoletano fino a Vienna e a Parigi.
  • INCONTRI A PALAZZO DUCALE

    Thumbnail_rof2022_manifestoincontri-1200x1714
    Ultimo incontro con la Fondazione Rossini in occasione della 43esima edizione del ROF. Mercoledì 10 agosto alle 10.30, appuntamento nel Salone Metaurense di Palazzo Ducale per la conversazione dal titolo "La Fondazione Rossini – Attività e prospettive", tenuta dal Presidente Gianni Letta, con il direttore scientifico e dell’Edizione critica, Ilaria Narici, il direttore editoriale Daniele Carnini, il direttore delle Collane, Cesare Scarton, e il direttore del Bollettino del Centro rossiniano di Studi, Matteo Giuggioli (ingresso libero fino ad esaurimento posti).
  • Fondazione Pergolesi Spontini e Comune di Jesi al lavoro su un progetto per migliorare l’acustica del Teatro “Valeria Moriconi”

    Thumbnail_re_enzo_teatro_moriconi_festival_pergolesi_spontini_2016
    La Fondazione Pergolesi Spontini ed il Comune di Jesi sono al lavoro su un nuovo progetto di ottimizzazione acustica al Teatro “Valeria Moriconi” di Jesi. Da tempo il teatro è chiuso per interventi di manutenzione straordinaria per l’adeguamento alla normativa vigente in materia di prevenzione antincendio, e a corredo del progetto di restauro è emersa l’esigenza di correggere la riflessione delle onde sonore durante gli spettacoli, adattando l’acustica ai vari tipi di eventi ospitati.
  • Il Teatro Pergolesi di Jesi protagonista del nuovo progetto tra lirica e cinema della Fondazione Pergolesi Spontini

    Thumbnail_fps_nuova_produzione_liricacinemaweb
    “Manca davvero poco… il lavoro di post-produzione del nostro nuovo prodotto audio-visivo è quasi terminato! Stiamo giusto pensando ad una sigla adatta… anch’essa originale, divertente e surreale con @subwaylab e @benito leonori.”
  • PREMIO E COLLANA “TESI ROSSINIANE”

    Thumbnail_93958654_2022456601221210_4724211120745742336_o
    La Fondazione Rossini, in collaborazione con la Fondazione Riz e Katyna Ortolani, ha istituito il premio “Tesi rossiniane” che viene attribuito alle migliori tesi di laurea e dottorato di argomento rossiniano discusse nelle università e nei conservatori italiani e stranieri. L’argomento delle tesi può essere rossiniano lato sensu: non solo Rossini, ma anche il linguaggio operistico del suo tempo e i diversi contesti in cui egli operò o venne recepito. I lavori potranno essere scritti nelle seguenti lingue: francese, inglese, italiano, portoghese, spagnolo e tedesco.